SPEDIZIONI GRATUITE in tutta Italia a partire da 55 €
Spedizioni per l'estero GRATIS a partire da 120 €
I tempi di consegna potrebbero subire ritardi in caso di numerose richieste in evasione da parte dei Corrieri
Consegna in 24/72H in Italia
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
TRAVELGUM 10GOMME MAST 20MG -10%

TRAVELGUM 10GOMME MAST 20MG

10,90 9,81

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spedizioni a partire da € 20,00

VIATRIS HEALTHCARE

SKU 5170028

TRAVELGUM Antistaminici per uso sistemico, eteri aminoalchilici. Ogni gomma da masticare medicata contiene principio attivo: dimenidri nato 20 mg. Eccipienti con effetti noti: aspartame (E 951), sorbitolo (E 420), saccarosio, glucosio e lattosio. Silice colloidale anidra, destrina, sorbitolo (E 420), talco, magnesio stearato, magnesio ossido leggero, glucosio liquido, macrogol 35000, titanio diossido (E 171), calcio carbonato, saccarina sodica, aspartam e (E 951), povidone 25, saccarosio, levomentolo, aroma menta naturale (contenente anche lattosio), gliceridi semisintetici solidi, cera bian ca, acido metacrilico - metile metacrilato copolimero (1:2) (Eudragit S 12.5 ed Eudragit S 100), potassio fosfato monobasico, cera montana, base per gomma da masticare, Dimetilaminoetil - metilmetacrilato metil - butil metacrilato copolimero (Eudragit E 12.5). Cinetosi (nausea e vomito durante i viaggi in auto, treno, aereo e nav e). Ipersensibilita' gia' nota verso il componente o verso altri antistami nici. Fenilchetonuria. Gravidanza. Non se ne consiglia l'uso in neonat i e prematuri, nonche' durante l'allattamento. Adulti e bambini (di eta' compresa tra i 4 e i 12 anni): iniziare a ma sticare 1 gomma ai primi sintomi di nausea. L'effetto si avverte dopo 2-3 minuti per raggiungere la massima efficacia continuare a masticar e per 5-10 minuti. L'effetto dura a seconda della situazione e del paz iente da 1 a 3 ore. Adulti: attenuandosi l'effetto o perdurando la sit uazione di disagio e' possibile ripetere la somministrazione dopo 3-4 ore, fino ad un massimo di 4 gomme da masticare medicate al giorno. Ba mbini: ripetere non piu' di due volte al giorno. Non superare le dosi consigliate. Le persone particolarmente sensibili alla cinetosi usino TRAVELGUM 20 mg gomme da masticare medicate prima di situazioni partic olari quali: strade tortuose, turbolenze durante il volo, cattivo temp o durante i viaggi in mare ecc. In questo modo si possono evitare anch e i primi sintomi di malessere. Travelgum 20 mg gomme da masticare med icate sono al gradevole sapore di menta piperita non devono essere in goiati, poiche' in tal caso la nausea iniziale aumenterebbe ulteriorme nte. Non conservare a temperatura superiore ai 25 gradi C. Non deglutire mai le gomme da masticare Travelgum. Nei soggetti diabet ici considerare che una gomma da masticare contiene circa 500 mg di gl ucosio e saccarosio. Usare con cautela in soggetti affetti da glaucoma , ipertrofia prostatica, altre sindromi di ritenzione urinaria, ostruz ione intestinale, asma bronchiale, epilessia. Tenere il medicinale fuo ri dalla portata dei bambini. Travelgum contiene: 3 mg di aspartame (E 951) per gomma da masticare meno di 1 mmol (23 mg) di sodio per gomm a da masticare, cioe' essenzialmente "senza sodio" 285 mg di sorbitol o (E 420) per gomma da masticare. Ai pazienti con intolleranza eredita ria al fruttosio non deve essere somministrato questo medicinale sacc arosio i pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio-galattosio, o da insuffic ienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale gl ucosio e lattosio: i pazienti affetti da rari problemi ereditari di in tolleranza al galattosio, da deficit totale di lattasi, o da malassorb imento di glucosio-galattosio, non devono assumere questo medicinale. Durante il trattamento con Travelgum e' opportuno evitare l'uso contem poraneo di bevande alcoliche e di farmaci ipnotici, sedativi o tranqui llanti, allo scopo di impedire eventuali fenomeni additivi di sedazion e. L'uso di antistaminici contemporaneamente a certi antibiotici ototo ssici puo' mascherare i primi segni di ototossicita', la quale puo' ri velarsi solo quando il danno e' irreversibile. Con l'impiego degli antistaminici possono verificarsi sonnolenza, secc hezza delle fauci, fotosensibilita', disturbi dell'accomodazione, dist urbi della minzione, cefalee, anoressia, nausea, reazioni cutanee su b ase allergica. Meno frequentemente vertigini, astenia, insonnia (speci almente nei bambini), euforia, tremori, ipotensione, tachicardia. Segn alazione delle reazioni avverse sospette. La segnalazione delle reazio ni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medici nale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del ra pporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari e' ri chiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il si stema nazionale di segnalazione all'indirizzo https://www.aifa.gov.it/ content/segnalazioni-reazioni-avverse. Usare solo in caso di effettiva necessita' e sotto il diretto controll o del medico.